ERASMUS+ “Il futuro incontra l’esperienza: il mentoring per l’inclusione”

Erasmus__450

ISES ha partecipato alla conduzione del Progetto ERASMUS+: “Mentoring young disadvantaged people for inclusion” insieme a rappresentanti delle Organizzazioni di Volontariato di Francia, Austria, Germania, Belgio e Finlandia e con l’università Comenius di Bratislava (Slovacchia); il progetto è stato coordinato dalla associazione di Volontari Senior tedesca SES (Senior Experten Service).

Lo scopo del progetto era la condivisione delle “buone pratiche” scaturite dall’esperienze dei partecipanti con la creazione del documento di sintesi finale qui: Erasmus_Il futuro incontra l’esperienza.

Ciò è stato realizzanto tramite degli incontri programmati:

  • 25-26 Settembre 2017 Bonn. Presentazione del Progetto.
  • 29-30 Novembre 2017 Bonn. Presentazione di Vera, una iniziativa contro l’abbandono scolastico della SES (English version).
  • 14-16 Febbraio 2018 Parigi. Presentazione delle attività delle organizzazioni francesi.
  • 24-27 Aprile 2018 Helsinki. Presentazione delle attività delle organizzazioni finlandesi per il “Capacity Building for young immigrant”.
  • Settembre 2018 Bratislava.
  • 22-23 Novembre Parigi. Durante questo incontro è stato discussa la partecipazione al bando ERASMUS+ 2019  per rendere operativa la metodologia di VerA; a questo progetto è stato dato il nome provvisorio VerA scaling up.

Nell’ambito di questa iniziativa la responsabile del progetto, Gisela Lange e Susanne Messner-Spang di SES, sono state a Torino dal 23 al 25 maggio 2018 dove hanno incontrato alcune realtà torinesi le cui attività sono affini al programma del progetto (Sermig, Piazza dei Mestieri e VOLTO).